0699344165
Ufficio di Roma   0699344165
Ufficio di Tunisi  WhatsApp / Viber   00216 50 725 353

Mastoplastica riduttiva

Intervento di riduzione del seno

L’intervento di riduzione del seno, eseguito dai chirurghi plastici esperti in Chirurgia Plastica e specializzati nella Chirurgia del Seno, solleva il seno nella posizione originaria, lo rimodella riducendone le dimensioni.

Anche se non noto quanto l’intervento di Mastoplastica Additiva, si tratta di un intervento molto richiesto che dona benefici a molte donne.

Senti dolore al seno troppo grande? Hai difficoltà a respirare?

Il volume del tuo seno ti provoca ulcerazioni in corrispondenza delle spalline del reggiseno?

La soluzione perfetta per te è la mastoplastica riduttiva. Grazie a questa procedura, i chirurghi, che collaborano con noi di Chirurgia & Vacanze, ti permettono di ridurreil volume eccessivo del seno che può causare anche problemi psicologici e socialiche possono condizionare la donna nella vita quotidiana e/o nell’attività sportiva e sessuale.

La mastoplastica riduttiva è consigliata per le donne che hanno un seno troppo voluminoso causa di disturbi quali: dolore alla schiena, soprattutto alla regione cervicale e lombare.

La chirurgia di riduzione del volume del seno è un intervento molto personalizzato che, come tale, necessita di un'accurata visita specialistica.

Durante la prima visita il chirurgo plastico dovrà valutare la forma e le dimensioni del seno, dell'areola e del capezzolo e mostrare le possibili modifiche della forma e del volume che la più moderna tecnica chirurgica mette a disposizione.

Il chirurgo dovrà inoltre valutare le vostre condizioni di salute per escludere alterazioni (quali pressione alta, problemi di coagulazione o di cicatrizzazione) che potrebbero influire sul risultato finale dell'intervento.

Dopo un intervendo di riduzione del seno posso allattare?

Dopo aver subito un intervento di mastoplastica riduttiva non c’è alcun motivo percui non dovresti allattare. Grazie a questa procedura, eseguito dai chirurgi plastici di Chirurgia & Vacanze in Tunisia e/o in Turchia, la ghiandola mammaria non viene alterata in alcun modo e quindi potrai allattare tuo figlio senza alcun timore.

Chirurghi di Chirurgia & Vacanze

Chirurgia & Vacanze mette a disposizione della clientela italiana i migliori chirurghi estetici con un’ampia esperienza nel settore e con specializzazioni nella Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva. Con la nostra esperienza abbiamo scelto chirurghi plastici che sono specializzati nella riduzione del seno ma la buona scelta va fatta per una procedura completa e il lavoro del chirurgo è importante tanto quanto quello dell’anestesista. Ecco perché selezioniamo, oltre ai chirurghi plastici migliori, anche uno staff medico e paramedico impeccabile, perché la chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva è un lavoro di squadra e non di un singolo. Se si decide di fare la mastoplastica riduttiva, è importante che il chirurgo estetico e il personale sanitario che eseguono la procedura siano altamente qualificatie con esperienza.

Cliniche di Chirurgia & Vacanze

Le cliniche da noi selezionate sono tutte all’avanguardia, con l’equipaggiamento più moderno sul mercato e sono accreditate a livello internazionale dalla JCI (Joint Commission International) e dall’ISO. Le cliniche che noi abbiamo scelto, come ad esempio le moderne Clinique Les Jasmins e la Clinique Carthagène in Tunisia, sono specializzate per gli interventi che ti proponiamo perché il nostro obiettivo è fornirti un servizio personalizzato e su misura perte.

Costi della mastoplastica riduttiva

Il costo della riduzione del seno è a partire dai €2.500

Il prezzo che proponiamo, seppur economico, non incide sul fattore qualità. Infatti, Chirurgia & Vacanze, riesce a conciliare il fattore economico con quello della qualità. Sulla base di molti fattori (esempio il livello di vita diversi, tipi di tasse da non pagare, ecc…) abbiamo potuto offrirti il prezzo migliore per un servizio eccellente.

Visite ed analisi prima dell’intervento di riduzione del seno

E’ necessario effettuare esami del sangue, un’ecografia mammaria, per le persone con più di quarant’anni una mammografia e un elettrocardiogramma.

Indicazioni pre-operatorie prima dell’interventodi mastoplastica riduttiva

Si consiglia di non assumere aspirina, antinfiammatori o farmaci che fluidifichino il sangue 2 settimane prima e due settimane dopo l’intervento di mastoplastica riduttiva. L’assunzione del contraccettivo orale dovrà essere sospesa un mese prima dell’operazione. E’ necessario smettere di fumare almeno 2 settimane prima dell’intervento di riduzione del seno diminuire la quantità di sigarette (è stato provato che nei pazienti fumatori il rischio di complicazioni è 10 volte superiore poiché il fumo aumenta il rischio di infezioni, ostacola la microcircolazione e la cicatrizzazione).

Evitare assunzione di alcol la settimana prima dell’intervento. Si consiglia di mettere in valigia indumenti con apertura anteriore.

Procedura/Tecnica utilizzata per l’intervento di riduzione del seno

La riduzione del seno comporta incisioni che dipendono dalla grandezza delle mammelle dalla qualità della cute. Le incisioni possono essere effettuate:

  •     intorno all’areola ( incisione roundblock)
  •     intorno all’areola e verticalmente a metà o fino al solco sotto mammario del seno
  •     intorno all’areola, verticalmente e lungo la piega sottomammaria del seno (incisione a T rovesciata)

Durante l’intervento di mastoplastica riduttiva vengono rimossi i tessuti cutanei ei tessuti sottostanti della mammella.

I punti di sutura dopo dell’intervento di mastoplastica riduttiva

I punti di sutura per un intervento di mastoplastica riduttiva, che i chirurghi plastici di Chirurgia & Vacanze effettuano in Tunisia e/o in Turchia, sono autorisolvibili.

Le cicatrici dopo l’intervento di riduzione del seno

Bisogna tenere in considerazione che la cicatrizzazione è un fenomeno biologicamente complesso ed incontrollabile. Le cicatrici della riduzione del seno sonopermanenti.

L’unica cicatrice più visibile è quella verticale se è stata eseguita questa di incisione. Tutte, comunque, sbiadiscono, si appiattiscono ed anche se inizialmente sono rossastre col tempo assumono un colore perlaceo.

Possibili complicazioni dopo l’intervento di mastoplastica riduttiva

  •  Infezione (molto raro)
  •  Ematoma (molto raro)
  •  Possibile irregolarità del tessuto cutaneo (raro)
  •  Embolia (rarissimo)

Indicazioni dopo l’intervento di riduzione del seno

I bagni sono consentiti dopo una settimana ed è sconsigliato trattenersi a lungo. Subito dopo l’intervento ti verrà fatto indossare un reggiseno speciale che dovrà essere indossato, notte e giorno, per 1 mese.

Il reggiseno speciale post-operatorio è necessario?

Dopo un intervento di Mastoplastica Riduttiva, a seconda dei casi e a seconda del seno trattato, si deciderà insieme al chirurgo plastico se farlo indossare o meno, dato che non tutti i chirurghi sono dello stesso parere di farlo indossare.

Risultati a seguito dell’intervento di mastoplastica riduttiva

Dopo il primo mese sarà possibile valutare le reali dimensioni del seno, in quanto il gonfiore si riassorbe, dimensioni che raggiungono una stabilità tra il 3° ed il 6° mese. 

Durata intervento di Mastoplastica riduttiva

La durata di un intervento di Riduzione del seno con protesi è di 2 ore - 4 ore. Noi Chirurgia & Vacanze ci teniamo al tuo benessere ed è per questo che non facciamo questi interventi in day hospital tramite il fast recovery ma vi facciamo pernottare in clinica per ben due notti per essere monitorati 24 ore su 24 prima, durante e dopo l'intervento.

Foto prima e dopo la mastoplastica riduttiva

Grazie alle foto del prima e del dopo di un intervento di riduzione del seno, potrai notare con i tuoi occhi quanto sia notevole e soddisfacente la differenza che l’operazione farà al tuo corpo. Potrai farti un’idea di ciò che sarà il tuo dopo ma avrai un trattamento personalizzato per te che ti darà risultati diversi dalle foto.

Chi è il miglior candidato per la riduzione del seno?

La migliore candidata per ricevere un intervento di mastoplastica riduttiva, è colei che ha un seno troppo voluminoso e che altera la struttura del corpo. Se hai le mammelle ingrossate e pesanti che ti portano a costanti dolori e disagi psicologici, allora sei tu la candidata perfetta per l’intervento di riduzione del seno.

Ripresa delle attività quotidiane e del lavoro dopo l’intervento di riduzione delseno

Potrai riprendere le tue normali attività quotidiane nell’arco di una settimana, mentre per le attività fisiche pesanti, dovrai pazientare un mese, ma sarà un’attesa che varrà la pena di essere vissuta grazie ai risultati magnifici che i chirurghi, con iquali collaboriamo noi di Chirurgia & Vacanze, ti offrono. Il soggiorno in Tunisia o in Turchia sarà sufficiente per il recupero post operatorio e una volta rientrati si potranno riprendere le attività abituali.

Lo staff di Chirurgia & Vacanze sarà sempre a tua disposizione anche dopo il rientro in Italia per qualsiasi tua necessità.

Riduzione del seno

  • Durata intervento: 2 ore – 4 ore
  • Anestesia: generale
  • Ripresa: 6 giorni
  • Attività fisiche pesanti: 1 mese
  • Durata dei risultati: duratura, sebbene il seno sia soggetto all’invecchiamento dei tessuti.