0699344165
Ufficio di Roma   0699344165
Ufficio di Tunisi  WhatsApp / Viber   00216 27 546 637

Ricostruzione della verginità

Intervento di ricostruzione della verginità

L’imene è una membrana sottile che si trova nel terzo inferiore della vagina e che, dopo il primo rapporto sessuale o per traumi accidentali, può lacerarsi e sanguinare.

Se vuoi ricostruire l’imene, facendolo ritornare intatto come prima della sua rottura, Chirurgia & Vacanze ti offre il servizio dei suoi migliori medici estetici che operano in policlinici privati ed attrezzati per ogni evenienza clinica in Tunisia e/o in Turchia. La giusta soluzione per te è l’imenoplastica, una procedura che consentirà ai chirurghi ricostruttivi di suturare i margini della membrana in modo da ridare continuità all’imene.

Chirurghi e Cliniche di Chirurgia &Vacanze

Chirurgia & Vacanze ti offre i suoi migliori chirurghi estetici, plastici e ricostruttivi, insieme alle sue strutture cliniche, policlinici, ospedali privati e universitari accreditati a livello internazionale dall’ISO e dalla JCI.

Le cliniche che noi abbiamo scelto per te sono tutti Policlinici in grado diaffrontare qualsiasi evenienza medica, come ad esempio le moderne Clinique Les Jasmins e la Clinique El Amen La Marsa in Tunisia.

Il nostro ruolo è quello di accompagnarti verso la decisione adatta per te, con i migliori chirurghi plastici e le strutture cliniche più all’avanguardia, due fattori importanti che abbiamo selezionato con cura e meticolosità per il tuo percorso personalizzato.

Costi della ricostruzione della verginità

Il costo dell’imenoplastica è a partire dai €1.300

Il prezzo che proponiamo, seppur economico, non incide sul fattore qualità. Infatti, Chirurgia & Vacanze, riesce a conciliare il fattore economico con quello della qualità. Sulla base di molti fattori (esempio il livello di vita diversi, tipi di tasse da non pagare, ecc…) abbiamo potuto offrirti il prezzo migliore per un servizio eccellente.

Visite ed analisi prima dell’intervento di ricostruzione della verginità

E’ necessario effettuare esami del sangue, per le persone con più di quarant’anni un elettrocardiogramma.

Indicazioni pre-operatorie prima dell’intervento di ricostruzione della verginità

Si consiglia di non assumere aspirina, antinfiammatori o farmaci che fluidifichino il sangue 2 settimane prima e due settimane dopo l’intervento di ricostruzione della verginità. L’assunzione del contraccettivo orale dovrà essere sospesa un mese prima dell’operazione. E’ necessario smettere di fumare almeno 2 settimane prima dell’intervento di plastica vaginale e ridurre la quantità di sigarette ( è stato provato che nei pazienti fumatori il rischio di complicazioni è 10 volte superiore poiché il fumo aumenta il rischio di infezioni, ostacola la microcircolazione e la cicatrizzazione).

Evitare assunzione di alcol la settimana prima dell’intervento di ricostruzione della verginità. 

Procedura/La tecnica utilizzata per l’intervento di ricostruzione della verginità

Durante l’imenoplastica, vengono ricongiunti i lembi che hanno subito la lacerazione e in seguito suturati insieme per ricreare l’imene.

La procedura viene effettuata con anestesia locale con un’iniezione appena percepibile sui tessuti da trattare oppure si può scegliere di intervenire con l’anestesia generale.

I punti di sutura aseguito dell’intervento di ricostruzione della verginità

I punti di sutura per un intervento di imenoplastica, che i chirurghi estetici di Chirurgia & Vacanze effettuano in Tunisia e/o in Turchia, sono autorisolvibili.

Le cicatrici a seguito della ricostruzione della verginità

Non ci sono cicatrici

Possibili complicazioni a seguito della ricostruzione della verginità

  • Infezione (molto raro)

Indicazioni dopo l’intervento di ricostruzione della verginità

Non bisogna usare creme la settimana che segue l’intervento ma solo disinfettanti locali per l’igiene intima. E’ consigliabile evitare rapporti sessuali per almeno i 10 giorni successivi.

Risultati dell’intervento di ricostruzione della verginità

Subito dopo l’intervento bisogna aspettarsi fastidio che va scemando nei giorni successivi. I fili di sutura saranno riassorbiti nel giro di qualche settimana e il tuo imene sarà perfettamente intatto. Potrai ottenere un risultato soddisfacente alle tue esigenze, grazie alle tecniche all’avanguardia che ti propone Chirurgia & Vacanze insieme ai suoi migliori chirurghi estetici, plastici e ricostruttivi, alle sue strutture cliniche, policlinici, ospedali privati e universitari accreditati a livello internazionale dall’ISO e dalla JCI.

Foto prima e dopo

Grazie alle foto del prima e del dopo di un intervento, potrai notare con i tuoi occhi quanto sia notevole e soddisfacente la differenza che l’operazione farà al tuo corpo. Potrai farti un’idea di ciò che sarà il tuo dopo ma avrai un trattamento personalizzato per te che ti darà risultati diversi dalle foto.

Chi è la migliore candidata per l'imenoplastica?

La migliore candidata per un intervento di imenoplastica, è colei che per un trauma fisico o per ragioni personali vuole ricostruire l’imene e quindi la propria verginità.

Se corrispondi a queste caratteristiche, allora sei tu la candidata perfetta per ricevere l’intervento di ricostruzione dell’imene dai nostri eccellenti chirurghi plastici che operano in cliniche moderne, come ad esempio la Clinique Carthagène in Tunisia.

Ripresa delle attività quotidiane e del lavoro dopo l’intervento di ricostruzione della verginità

Il soggiorno in Tunisia o in Turchia sarà sufficiente per il recupero post operatorio e una volta rientrati si potranno riprendere le attività abituali.

Lo staff di Chirurgia & Vacanze sarà sempre a tua disposizione anche dopo il rientro in Italia per qualsiasi tua necessità.

Ricostruzione della verginità

  • Durata intervento: 1 ora
  • Anestesia: locale
  • Ripresa: 1 giorno
  • Attività fisiche pesanti: 2 settimane
  • Durata dei risultati: duratura fino al primo rapporto sessuale