Chiedi un preventivo gratuito

Chirurgia della ptosi palpebrale in Turchia o Tunisia costo e prezzi, Foto Prima e Dopo

Chirurgia della ptosi palpebrale info e costi tutto compreso

Preventivo gratuito

Le palpebre cadenti rappresentano il motivo principale per il quale alcune persone considerano la blefaroplastica la soluzione migliore per rimuovere e stringere un eccesso di pelle sulle palpebre con il fine di ottenere un aspetto più giovanile.

La blefaroplastica può rimuovere l'eccesso di pelle, muscoli e talvolta grasso al livello delle palpebre superiori e/o inferiori. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere solo la pelle ma non i muscoli, oppure potrebbe essere necessario eseguire la procedura su entrambe le palpebre, superiori e inferiori.

Blefaroplastica della palpebra in Tunisia & in Turchia

Una blefaroplastica della palpebra superiore (a volte chiamata "lifting dell’occhio") non deve essere confusa con l'intervento chirurgico di ptosi palpebrale, che è una procedura per alzare la posizione del margine della palpebra superiore stringendo il muscolo e il tendine che normalmente lo elevano. La chirurgia blefaroplastica a volte può elevare un margine della palpebra superiore leggermente se la pesantezza della pelle in eccesso in realtà è "appesantisce" la palpebra superiore, causandone la caduta.

Cos'è la blefaroplastica estetica?

La chirurgia estetica della palpebra è una procedura chirurgica che non è necessaria dal punto di vista medico ed è effettuata unicamente per migliorare il vostro aspetto.

Sfortunatamente, le palpebre superiori e a volte inferiori possono diventare cadenti o larghe come parte del processo d’invecchiamento. Le sopracciglia possono anche abbassarsi o cadere come parte dello stesso processo.

La pelle delle palpebre si estende, i muscoli indeboliscono e le tasche di grasso diventano più evidenti. L'aspetto genetico è importante: una palpebra cadente potrebbe risultare di una condizione ereditaria.

Esteticamente, tali condizioni possono sminuire l'attrattiva generale degli occhi e del viso e causare un aspetto stanco o invecchiato.

Diversi tipi di chirurghi possono operare la blefaroplastica cosmetica.

Gli oftalmologi e gli oculisti sono colore che eseguono più comunemente questo tipo di intervento. Tuttavia, i chirurghi plastici generali, chirurghi maxillo facciali, e gli otorinolaringoiatri anche possono operare per una chirurgia estetica delle palpebre.

 

Ptosi palpebrale Tunisia o Turchia costo e prezzi Prezzo

Il trattamento in Tunisia

Il trattamento della ptosi della palpebra dipende dalla gravità della condizione e dalla causa sottostante. In alcuni casi, la ptosi non è grave e non richiede alcun trattamento. Tuttavia, se la ptosi causa problemi di visione o disturbi estetici significativi, il trattamento può essere necessario.

Il trattamento della ptosi può includere sia opzioni chirurgiche che non chirurgiche. Le opzioni non chirurgiche possono includere l'uso di lenti a contatto o occhiali con lenti correttive che possono aiutare a migliorare la vista. Tuttavia, questi trattamenti non correggono la ptosi stessa.

L'intervento chirurgico è spesso necessario per correggere la ptosi palpebrale. L'obiettivo dell'intervento chirurgico è quello di ripristinare la posizione normale della palpebra superiore, in modo che non interferisca con la visione e migliorare l'aspetto estetico.

Esistono diverse tecniche chirurgiche per la correzione della ptosi palpebrale. Uno dei metodi più comuni è l'intervento di Putterman, che comporta l'incisione sulla palpebra superiore per esporre il muscolo che controlla il movimento della palpebra. Il muscolo viene poi riparato e rinforzato per sollevare la palpebra.

La scelta del metodo chirurgico dipende dalla gravità della ptosi, dalla causa sottostante, dalla salute generale del paziente e dalle preferenze personali del paziente e del chirurgo.

Ptosi mono o bilaterale

La ptosi può essere mono o bilaterale. La ptosi monolaterale si verifica quando solo una palpebra superiore è abbassata, mentre la palpebra superiore dell'altro occhio è normale. La ptosi bilaterale, d'altra parte, si verifica quando entrambe le palpebre superiori sono abbassate.

La ptosi bilaterale è generalmente più comune della ptosi monolaterale. La ptosi bilaterale può essere causata da una varietà di fattori, tra cui l'invecchiamento, l'uso di farmaci, la miastenia grave e altre malattie neuromuscolari. La ptosi monolaterale può essere causata da lesioni o traumi, anomalie congenite o altre malattie.

Chirurgia palpebrale in Tunisia o Turchia

La Tunisia e la Turchia sono due paesi che offrono servizi sanitari di alta qualità e dispongono di molte cliniche e ospedali specializzati in chirurgia estetica e plastica, compresa la chirurgia della ptosi palpebrale.

Tuttavia, prima di scegliere una clinica o un chirurgo in uno di questi paesi, è importante fare una ricerca accurata e scegliere un chirurgo altamente qualificato e con esperienza nella chirurgia della ptosi palpebrale.

È inoltre importante considerare i costi associati all'intervento chirurgico, compresi i costi del viaggio, del soggiorno e della cura post-operatoria. Anche se i costi in Tunisia o Turchia possono essere inferiori rispetto ad altri paesi, è importante non basare la propria scelta solo sul costo e considerare anche la qualità e l'esperienza del chirurgo.

È importante consultare il proprio medico di fiducia e discutere le opzioni di trattamento disponibili prima di prendere una decisione sulla chirurgia della ptosi palpebrale in Tunisia o Turchia. Inoltre, è importante scegliere una clinica o un chirurgo che rispetti gli standard di sicurezza e igiene e che utilizzi attrezzature moderne e sicure per l'intervento chirurgico

Richiedi maggiori dettagli

Riceverai le foto prima e dopo la tua richiesta di preventivo.

Domande frequenti sul tuo Chirurgia della ptosi palpebrale

 

La decisione di sottoporsi alla chirurgia delle palpebre, nota come blefaroplastica estetica, dipende da diversi fattori. Questo intervento può essere indicato quando si presenta un'eccessiva pelle o ernie di grasso (sacche di grasso) nelle palpebre superiori o inferiori. Può essere eseguito sulle palpebre superiori, sulle palpebre inferiori o su entrambe contemporaneamente. La scelta di sottoporsi a questa chirurgia dipenderà dalle caratteristiche individuali del paziente e dalle raccomandazioni del chirurgo plastico.

Per curare le palpebre cadenti, il medico esegue la blefaroplastica medica. Questa alternativa alla chirurgia delle palpebre offre un risultato duraturo, senza cicatrici. A seconda delle condizioni delle palpebre e del tuo obiettivo, il medico esegue sessioni laser Plexr o Erbium Yag.

Per nascondere una cicatrice, puoi usare un correttore colorato. Per ottenere i migliori risultati si consiglia di applicare il correttore (o correttore) proprio sulla cicatrice utilizzando un pennellino. Quindi, possiamo sfocare le demarcazioni usando il nostro solito fondotinta fluido.

Dopo l'intervento, generalmente non è necessario effettuare cure specifiche a parte l'applicazione di pomate oftalmiche sull'occhio e sulle palpebre. Puoi iniziare a truccarti circa una settimana dopo la rimozione dei punti di sutura. Per quanto riguarda il ritorno al lavoro, questo può essere preso in considerazione dopo la rimozione dei punti di sutura, che di solito avviene pochi giorni dopo la procedura.

Le iniezioni di tossina botulinica possono aiutare a rilassare il muscolo orbicolare. Iniezioni di acido ialuronico riempiono e reidratano il derma. Il muscolo della fronte diventa così più forte e le palpebre si sollevano. In caso di eccessivo eccesso cutaneo la soluzione è la blefaroplastica.