Chiedi un preventivo gratuito

Correzione dell’areola in Tunisia o Turchia costo e prezzi, Foto Prima e Dopo

Correzione dell’areola info e costi tutto compreso

Preventivo gratuito

Quando si parla di chirurgia mammaria, tendiamo a pensare all’aumento o alla riduzione del seno. Tuttavia, ci sono altri interventi che riguardano una parte del seno come l’areola. C’è la chirurgia che permette la correzione dell’areola quando questa è troppo ampia o presenta irregolarità. Questa areola sgraziata può essere congenita o in seguito ad una grossa perdita di peso (si constata anche in seguito a varie gravidanze con allattamento)

Molte donne hanno optato per la Tunisia e Turchia per la correzione dell’areola dei loro seni per avere la garanzia di un risultato armonioso e senza rischi per la salute. È anche possibile richiedere un preventivo gratuito e una prima consultazione online con il chirurgo per maggiori dettagli.

Questo tipo di intervento, può essere effettuato sia sotto anestesia locale che sotto anestesia generale, la decisione spetta allo staff medico.

Il soggiorno in Tunisia e Turchia è di circa 5 giorni, è compreso nel prezzo e vi offriamo solamente i migliori hôtel della zona.

Perché la correzione dell’areola?

Questa chirurgia ha buoni risultati. Permette di ottenere una forma armoniosa dell’areola e restituisce un aspetto estetico a tutto il seno. E' molto importante consultare il chirurgo prima di tutto e verificare con lui che non si presentano controindicazioni. Durante una visita preoperatoria, dovrete porre tutte le domande necessarie ed esporre tutte le vostre esigenze. Il medico chirurgo sarà portato a rispondere a tutte le vostre richieste e discuterà con voi quali sono le opzioni migliori. Non ci sono rischi per la sensibilità dei capezzoli.

Come si svolge la chirurgia?

L’intervento di riduzione dell’areola viene eseguito sotto anestesia locale e non richiede ricovero in ospedale. È possibile tornare a casa la sera stessa. È poco dolorosa e se si verifica un fastidio, si può sempre prendere gli antidolorifici. Durante l’intervento, il chirurgo farà punti di sutura molto discreti che finiranno in una cicatrice molto sottile.

Correzione dell’areola Tunisia o Turchia costo e prezzi Prezzo

Quali sono le conseguenze postoperatorie?

Questo intervento di areola è abbastanza leggero e non presenta rischi. D’altra parte, per evitare complicazioni, è importante seguire i consigli del chirurgo. Bisogna smettere di fumare almeno un mese prima dell’intervento e qualche settimana dopo l’intervento. Anche l’assunzione di aspirina non è raccomandata in quanto può causare complicazioni. A seguito della riduzione dell’areola, il chirurgo metterà delle bende che saranno rimosse dopo una decina di giorni.

Trattamenti correlati

La correzione dell’areola è spesso integrata nella riduzione del seno, nel lifting del seno e nella correzione del capezzolo.

Perché scegliere la Tunisia e Turchia?

Tunisia e Turchia sono oggi riconosciuti come centri di chirurgia estetica di eccellenza grazie alla qualità delle sue cliniche private ultramoderne e alle competenze dei suoi chirurghi. Optare per la Tunisia o la Turchia significa fare la scelta del professionalismo e decidere di unire l’utile al piacevole. La vostra convalescenza sarà assicurata in un hotel di altissimo livello per assicurarvi un meritato riposo e potrete godere del sole, a due ore da Parigi.

Richiedi maggiori dettagli

  Prezzo


Il prezzo di una correzione dell’areola è a partire dai 1800 euro.

Riceverai le foto prima e dopo la tua richiesta di preventivo.

Domande frequenti sul tuo Correzione dell’areola

La maggior parte delle donne, se lo desidera, può allattare il proprio bambino. Tuttavia, i casi di capezzoli detti «rientrati» o «retratti» (si dice anche invaginati o ombelicati),che possono ostacolare l’allattamento, riguardano circa il 10% delle donne. Se pensate di essere in questo caso, non esitate a consultare uno specialista che lo confermerà e vi indirizzerà, se necessario, verso un’operazione.

Anche se la forma dei capezzoli è molto varia, questa malformazione responsabile del capezzolo o dei capezzoli , in generale non influisce sulla capacità di allattare. Infatti, il bambino lecca utilizzando il capezzolo e l’areola che si trova intorno. Tuttavia, se la zona del seno è completamente piatta o addirittura rientrata, sarà più difficile, se non impossibile. Per non parlare del disagio psicologico che può creare nella donna.
Ciò è dovuto a canali galattofori (che trasportano il latte) troppo corti. In questi casi molto specifici si può proporre un intervento per correggere i capezzoli ombelicati. In occasione di un consulto, il chirurgo plastico vi informa e vi presenta un preventivo dettagliato.