Chiedi un preventivo gratuito

Domande frequenti Blefaroplastica

Quando non si constata eccesso di pelle nella palpebra inferiore (assenza di linee sottili) e l'unico scopo è quello di rimuovere le borse grasse, quando c'è il rischio di mancanza di tonicità della palpebra inferiore, rischio di eversione, ovvero il giramento verso l'esterno della palpebra inferiore, la blefaroplastica inferiore per via congiuntivale consente di ringiovanire e rinfrescare lo sguardo senza lasciare cicatrici evidenti.

In effetti, in questo caso, la procedura chirurgica consiste di rimuovere esclusivamente le borse di grasso passando dall'interno della palpebra inferiore. Anche se non vi è alcuna azione sulla pelle, si verificherà una retrazione della pelle nelle settimane successive all'intervento.

Oltre al fatto che l'approccio congiuntivale non lascia cicatrici visibili, questa procedura chirurgica è sufficiente per eliminare la comparsa di occhi gonfi. Inoltre, l'espressione naturale dello sguardo viene preservata e il rischio di occhio tondo a seguito di questo intervento chirurgico viene scartato.