Chiedi un preventivo gratuito

Rinoplastica prezzo di chirurgia estetica

Rinoplastica

Preventivo gratuito

il profilo del naso è ciò che dona armonia al volto intero e se ci sono imperfezioni, che ti danno problemi fisici oltre che sociali, puoi correggerli con la Rinoplastica, dandogli la forma che desideri (se ce ne sono gli estremi).

Locale o anestesia generale

5 notti

2500 €

La rinoplastica, eseguito dai chirurghi di Chirurgia & Vacanze in Tunisia, è conosciuta come chirurgia di rimodellamento del naso. Sei stanco di avere il naso troppo sporgente e grande? Vuoi avere un naso dritto e senza gobba? Desideri un naso che sia in armonia con il resto del tuo viso? La soluzione perfetta per te, che Chirurgia & Vacanze ti offre, è la rinoplastica. L’intervento di rinoplastica consente di migliorare la forma del proprio naso riducendone o aumentandone le dimensioni. L’intervento differisce a seconda che si intervenga sull’osso o sulla cartilagine.
Se si agisce con una setto-­rinoplastica, si può migliorare notevolmente la respirazione in quanto si va ad agire sulle deviazioni del setto nasale che spesso causa problemi respiratori.
Chirurgia & Vacanze mette a disposizione della clientela italiana i migliori chirurghi maxillo-facciale con un’ampia esperienza nel settore e con specializzazioni nella Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva. Tutti noi dobbiamo amare il nostro viso e Chirurgia & Vacanze vuole aiutarvi a farela giusta scelta guidandovi verso i migliori chirurghi plastici.
Le cliniche di chirurgia estetica che noi abbiamo scelto sono specializzate per gli interventi che ti proponiamo perché il nostro obbiettivo è fornirti un servizio personalizzato e su misura per te. Fra le migliori cliniche selezionate ti proponiamo strutture all’avanguardiacome la Clinique Pasteur che con il suo design moderno ospita interni confortevoli e competenti.
Prima di sottoporsi all’intervento di rinoplastica è necessario effettuare esami del sangue. RX nasali. Per le persone con più di quarant’anni è necessario un elettrocardiogramma.
Si consiglia di non assumere aspirina, antinfiammatori o farmaci che fluidifichino il sangue 2 settimane prime e due settimane dopo l’intervento di rinoplastica. L’assunzione del contraccettivo orale dovrà essere sospesa un mese prima dell’operazione. E’ necessario smettere di fumare almeno 2 settimane prima dell’intervento e ridurre la quantità di sigarette ( è stato provato che nei pazienti fumatori il rischio di complicazioni è 10 volte superiore poiché il fumo aumenta il rischio di infezioni, ostacola la microcircolazione e la cicatrizzazione). Evitare assunzione di alcol la settimana prima dell’intervento e l’esposizione al sole.
La rinoplastica in Tunisia viene effettuata con due tecniche diverse a seconda del tipo di modifica. Con questo tipo di intervento è possibile rendere il naso più stretto, ridurre il dorso del naso in presenza di gobba al naso, accorciare il setto nasale. Il rimodellamento del naso viene detto rimodellamento distruttivo se le cartilagini sono incise o se sono asportate delle porzioni, viene invece definito rimodellamento non distruttivo se la forma della cartilagine viene modificata con punti di sutura. Per ingrandire la dimensione di alcune parti del naso, viene utilizzata della cartilagine che è prelevata dal setto nasale stesso.
Si effettua un’incisione alla base del naso esponendo completamente le cartilagine, la punta e la piramide. Questo tipo di tecnica è più complessa, ma più precisa.
Viene effettuata con delle piccole incisioni all’interno del naso. Tale tecnica richiede una maggiore abilità. Non esiste una procedura migliore di un’altra : a seconda della conformazione del naso e del difetto da correggere si può stabilire come è meglio intervenire. L’intervento termina con l’applicazione di una piccola placca di gesso fermato sul dorso del naso con due cerotti, senza l’uso dei tamponi.
I punti di sutura per un intervento di rinoplastica, che i chirurghi plastici di Chirurgia & Vacanze effettuano in Tunisia, sono autorisolvibili.
Bisogna tenere in considerazione che la cicatrizzazione è un fenomeno biologicamente complesso ed incontrollabile. Le cicatrici per la rinoplastica chiusa sono all’interno del naso quindi totalmente invisibili all’esterno. La rinoplastica aperta, invece, comporta per lo meno una cicatrice sulla columella ed eventualmente altre due sulle rispettive narici.
  • Infezione (molto raro)
  • Edema post operatorio persistente (molto raro)
  • Saldatura irregolare delle ossa nasali (molto raro)
  • Asimmetria del naso (molto raro)
Non bisogna esporsi al sole per almeno quaranta giorni. Ridurre l’esposizione al sole ed alle fonti di calore per almeno 2 settimane.
I risultati della rinoplastica saranno apprezzabili dal quarto mese e sempre più fino al sesto mese, anche se sarà possibile vedere l’aspetto rimodellato sin dalla rimozione della placca. L’ecchimosi e il gonfiore inizieranno a scomparire dopo il decimo giorno, dato variabile a seconda dei casi.
Il candidato ideale per una rinoplastica, è colui che ha malformazioni nasali, come ad esempio setto nasale deviato o le narici troppo grandi. Se corrispondi a queste caratteristiche, allora sei tu il candidato perfetto per avere un intervento di rinoplastica che i nostri migliori chirurghi plastici specializzati maxillo-­faciale effettuano nelle eccellenti strutture sanitarie private, attrezzate con equipaggiamenti di ultima generazione.
Il lavoro potrà essere ripreso dopo 6 – 10 giorni dall’intervento. Il soggiorno in Tunisia sarà sufficiente per il recupero post operatorio della rinoplastica e una volta rientrati si potranno riprendere le normali attività quotidiane. Lo staff di Chirurgia & Vacanze sarà sempre a tua disposizione anche dopo il rientro in Italia per qualsiasi tua necessità.
Richiedi maggiori dettagli